videosword
registratevi subito al forum per avere accesso ai contenuti speciali

RECENSIONE CRYSIS WARHEAD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RECENSIONE CRYSIS WARHEAD

Messaggio  Admin il Ven Giu 04, 2010 10:42 pm

LA TRAMA
(il tester deve ancora finire completamente il gioco)




CRYSIS WARHEAD
il gioco, un fsp prodotto dalla EA nel 2008, è davvero ben fatto, la grafica è notevole (presenta davvero molti pixel) , in più, a questa, si aggiungono alcuni particolare, come il movimento delle foglie, la vista delle goccioline sullo schermo quando si emerge dall'acqua, o la caduta degli alberi quando ci si spara che fanno sembrare davvero realistico l'ambiente di gioco.
Per quanto riguarda il gameplay questo è davvero notevole, poichè, a differenza degli altri sparatutto non presenta una modalità storia vincolante, è possibile infatti, muoversi liberamente e ovunque sul terreno di gioco (un po' come GTA) che non è composto da molti scenari divisi bensì da un'unica immensa mappa.
Le missioni sono comunque presenti e vanno a creare un'intensa trama che risulta scorrevole e avvincente.
A differenza degli altri sparatutto, in questo gioco è possibile accrescere le proprie abilità (che vengono prodotte da una speciale armatura indossata) come in un gioco di ruolo.
L'innovazione di questo titolo è rappresentata dall'armatura che il protagonista indossa, essa ha 4 funzionalità come : lo scudo, la super velocità, il potenziamento muscolare (che fa acquisire a Jack una forza sovrumana) e , infine, la possibilità di modificare l'arma da fuoco.
Nel gioco sono presenti molte armi da fuoco e molte bombe, è notevole il fatto che esse esercitino l'effetto del riculo(aspetto che permette al titolo di risultare molto realistico), tranne quando si è in modalità super forza.
Gli aspetti negativi del gioco sono l'assenza della modalità multiplayer, la difficoltà leggermente più marcata nel fare uccisione rispetto ad altri titoli e paradossalmente l'eccessivo realismo dell'ambiente nel quale bisogna muoversi attentamente per non rischiare di far esplodere le mine camminandoci su, inciampare, o venire feriti dalla caduta di un albero.
Il titolo è consigliato soprattutto agli amanti esigenti (e non) dello sparatutto, a coloro che amano gli sfp futuristici e infine a tutti coloro che sono desiderosi di provare un gioco diverso dal solito.
Come fascia di età questo gioco è consigliato dal pegi come 18 + (anche se noi potremmo consigliarlo anche ai 16+ poichè è presente la violenza ma non si vede molto sangue )

VOTI FINALI
grafica: 10 ("sembra quasi di giocare alla ps3!" aggiunge il nostro tester )
gameplay: 9
longevità: 7
online : non esistente
VOTO COMPLESSIVO: 8

E' da ricordare infine che in merito all'incredibile fama aquista da questo gioco sul pc quest'estate uscirà Crisis 2 anche , xbox e ps3 (oltre al pc ovviamente)

Il gioco è stato testato da Willson su un sistema operativo Windows 7 da 64 bit

la recensione è stata scritta da House farao e Willson santa
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 265
Punti : 1001
Data d'iscrizione : 29.05.10

Vedi il profilo dell'utente http://videosword.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum